-CENTRALINO-

-PORTINERIA-

Agricoltura - Ambiente

Anagrafe ed Immigrazione

Appalti e Contratti

Archivio Storico

Attività Produttive SUAP

Biblioteca Comunale - Museo

Canile - Randagismo

Cultura

Ecologia

Ecologia/Ambiente

Edilizia Pubblica e Privata - Centro Storico

Elettorale

Gabinetto del Sindaco

Informazioni e Accoglienza Turistica

Istruzione -

Lavori Pubblici

Legale e Contenzioso

Pinacoteca

Polizia Locale

Protocollo

Risorse Umane

Segretario Generale

Segreteria

Servizi Finanziari

Servizi Sociali

Sicurezza

Sportello del contribuente ufficio pubbliche affissioni.

Stato Civile

Tributi

Turismo e Spettacolo

Ufficio Notifiche

Ufficio per la transizione al digitale

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Ufficio Servizi Cimiteriali

Urbanistica

Home > Mi interessa Vivere l'ambiente Transizione al digitale

 
Vivere l'ambiente
   Transizione al digitale
       Chiudi
Ufficio compentente: Ufficio per la transizione al digitale
Indirizzo: via Roma, 2
Contatti 
Tel:
Fax:
Email:

0831 732 210

angelo.capodieci@comune.mesagne.br.it
Responsabile Servizio: Angelo Benedetto Capodieci  
Responsabile procedimento: Dott. Ing. Angelo Capodieci  
Tempi: --
Costi: --
INFO (Informazioni generali sul servizio)

RTD ha poteri di impulso e coordinamento nel percorso di semplificazione e crescita PA

 

Il Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD) ha tra le principali funzioni quella di garantire operativamente la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione, coordinandola nello sviluppo dei servizi pubblici digitali e nell’adozione di modelli di relazione trasparenti e aperti con i cittadini.

 

L' articolo 17 del Codice dell?Amministrazione Digitale obbliga tutte le amministrazioni a individuare un ufficio per la transizione alla modalità digitale - il cui responsabile è il RTD - a cui competono le attività e i processi organizzativi ad essa collegati e necessari alla realizzazione di un’amministrazione digitale e all’erogazione di servizi fruibili, utili e di qualità.

 

Con la Circolare n. 3 del 1 ottobre 2018, adottata dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, si sollecitano tutte le amministrazioni pubbliche a individuare al loro interno un RTD.

RIFERIMENTI NORMATIVI
Nessuno

ALLEGATI
Nessuno

     Stampa   Anteprima di stampa                                      Chiudi    Chiudi